Un tunisino è stato accoltellato alla gola. Lo trovano gli agenti della questura di Mantova

Ultimi articoli
Newsletter

Mantova | Era disteso per terra sul pianerottolo di casa. Sequestrato l'appartamento

Un tunisino è stato accoltellato alla gola
Lo trovano gli agenti della questura di Mantova

Il fatto è successo questa notte, in strada Spalti, al civico 52
La polizia è intervenuta assieme ai sanitari del 118, e lo ha condotto in
gravi condizioni all'ospedale, dov'è ora ricoverato in prognosi riservata

Redazione Online

Il tunisino è in ospedale in prognosi riservata, grazie all'intervento di 118, Squadra volanti e Squadra mobile
Il tunisino è in ospedale in prognosi riservata, grazie all'intervento di 118, Squadra volanti e Squadra mobile

MANTOVA | Un tunisino è stato accoltellato alla gola, a Mantova, questa notte alle 00.25. Gli agenti della questura di Mantova sono intervenuti a seguito di una segnalazione, in quanto sul pianerottolo di uno stabile era stato rinvenuto un cittadino tunisino in gravi condizioni, accoltellato alla gola, steso per terra. Sul posto sono intervenuti gli agenti della Squadra volanti e della Squadra mobile, i quali, raggiunto lo stabile situato in strada Spalti, al civico 52, hanno dato soccorso al tunisino, assieme ai sanitari del 118.

Lui infatti risulta residente in uno degli appartementi che poi è stato posto sotto sequestro dalle forze di polizia, le quali portano avanti le indagini. All’interno sono state trovate altre macchie di sangue che sono state scansionate dal personale della polizia scientifica che ha effettuato i rilievi. Al momento, il tunisino si trova ricoverato in gravi condizioni presso il locale ospedale in prognosi riservata.

Domenica 5 maggio 2013

© Riproduzione riservata

709 visualizzazioni

Commenti
Lascia un commento

Nome:

Indirizzo email:

Sito web:

Il tuo indirizzo email è richiesto ma non verrà reso pubblico.

Commento: